chi sono

 

Mi chiamo Daniele Barbati, ho iniziato a occuparmi di consulenza del lavoro e gestione delle risorse umane nel 1999. Sin da molto giovane sono stato naturalmente incuriosito dal volere conoscere meglio me stesso e gli altri intorno a me: nel corso di oltre vent’anni, questo tipo di ricerca mi ha portato a partecipare a vari workshop di crescita personale, corsi di respiro e meditazione, a conoscere e confrontarmi con vari maestri in questi campi.

 

Nel 2009 ho incontrato Human Design®, un sistema di conoscenze che subito ha suscitato in me un grande interesse, diventando poi, nel giro di poco tempo, una vera e propria passione. Nel 2010 mi sono recato a Ibiza per conoscere Ra Uru Hu, il fondatore di questa disciplina, e ho avuto il privilegio e la fortuna di partecipare a uno dei suoi corsi e apprendere direttamente da lui. Nel 2011 ho deciso di intraprendere il percorso di studi professionale presso la scuola ufficiale di Human Design Italia, terminato a luglio 2015 dopo aver sostenuto con successo l’esame finale, che mi ha permesso di ottenere l’abilitazione come analista professionale e l’iscrizione all’albo.

 

In realtà, lo studio di questa materia non finisce mai, poiché è una disciplina particolarmente ricca e, inoltre, per me non è mai slegata dall’esperienza quotidiana. Nel tempo, ho avuto la possibilità di visionare centinaia di disegni di nascita e ogni volta, con rinnovato stupore, ho potuto prendere sempre più consapevolezza dell’accuratezza di questo sistema. A livello personale Human Design® mi ha dato la possibilità di iniziare un processo di riconoscimento di me stesso, della mia energia, dei miei talenti e del modo corretto di muovermi e prendere decisioni nel mondo e, contemporaneamente, mi ha dato gli strumenti per osservare e lasciare andare l’identificazione con ciò che non mi appartiene e che non sono. Questo tipo di opportunità è essenzialmente ciò che intendo offrire agli altri in quanto guida, analista e Proiettore.

 

Nel tempo libero mi piace dedicarmi al gioco e all’insegnamento del tennis, che mi accompagna fin dall’infanzia, e di cui sono istruttore federale. La sfida per me, che dallo sport trasferisco nello Human Design®, è quella di comunicare un messaggio che riconosca le caratteristiche uniche di ciascun individuo e che, al contempo, possa essere comprensibile, pratico ed efficace sul campo.

 

IL MIO DISEGNO

HUMAN DESIGN - COS'È

RICHIEDI INFORMAZIONI